I servizi per la tua auto

Guida al sistema frenante

IL SISTEMA FRENANTE: UN ELEMENTO FONDAMENTALE PER LA VOSTRA SICUREZZA

I freni devono rispondere immediatamente e in modo preciso alle vostre sollecitazioni.

Gli elementi più importanti sono i tamburi, le pastiglie, i dischi e le ganasce.

Ognuno di essi svolge una funzione propria, e insieme contribuiscono alla frenata e all'arresto del vostro veicolo.

IL PRINCIPIO DELLA FRENATA

Quando si preme il pedale del freno, la pompa del freno trasforma questa energia in pressione idraulica che si diffonde attraverso il liquido dei freni incomprimibile fino alle 4 ruote.

  • Per le ruote equipaggiate di freni a disco

La pressione provoca l’azione di una pinza idraulica che stringe le pastiglie del freno sul

disco.

  • Per le ruote equipaggiate di freni a tamburo

La pressione ha l'effetto di allontanare 2 ganasce che entrano a contatto con il tamburo.

LA RIPARTIZIONE DELLA FRENATA

  1. LA FRENATA VIENE EFFETTUATA PER IL 60% DALLE RUOTE ANTERIORI

I freni a disco, più efficaci e più resistenti, equipaggiano la parte anteriore, e i freni a tamburo o a disco la parte posteriore. I veicoli equipaggiati di 4 dischi montano spesso dei dischi ventilati nella parte anteriore, per un raffreddamento migliore.

  1. ABS: IL SISTEMA ANTIBLOCCAGGIO In caso di frenata di emergenza, questo sistema permette di mantenere un migliore controllo dello sterzo, impedendo il bloccaggio delle ruote

PERCHÉ GLI ORGANI DEI FRENI SI USURANO?

  1. LE PASTIGLIE DEI FRENI
  • Gli attriti legati alla frenata causano dei rilasci di calore molto forti, dei colpi di freno

ripetuti possono far salire la temperatura fino a 800 °C!

  • Il materiale delle pastiglie è più tenero di quello dei dischi, e si consuma quindi più

rapidamente. Delle pastiglie consumate possono danneggiare il disco del freno. In caso di

frenata brusca, rischiate di perdere il controllo del vostro veicolo.

#FREQUENZA MANUTENZIONE

Fate controllare regolarmente lo stato delle vostre pastiglie (ogni 10.000 km circa). Fatele sostituire non appena viene constatato che lo spessore del materiale è ridotto a 2 mm.

Fate sempre sostituire simultaneamente le 2 serie di pastiglie di uno stesso asse, al fine di evitare una frenata asimmetrica. Questo è essenziale.

  1. I DISCHI DEI FRENI

Durante la frenata, i dischi vengono fortemente sollecitati. Dal loro stato dipende l'efficacia massima delle pastiglie. Possono deformarsi, creparsi o ossidarsi.

#FREQUENZA MANUTENZIONE:

Fateli controllare ad ogni sostituzione delle pastiglie, al fine di verificare che il loro spessore rispetti la quota stabilita dal costruttore.

  1. I TAMBURI DEI FRENI

Meno sollecitati rispetto alle pastiglie, subiscono tuttavia le stesse sollecitazioni. Elementi difettosi possono causare un disassamento della parte posteriore dovuto al bloccaggio delle ruote.

#FREQUENZA MANUTENZIONE

Fateli controllare regolarmente (ogni 20.000 km circa). Le ganasce devono essere sostituite non appena lo spessore delle guarnizioni diventa inferiore a 1,5 mm.

  1. IL LIQUIDO DEI FRENI
  • Un liquido troppo usato può causare una perdita di efficienza della frenata o una perdita

del sistema idraulico, fonte potenziale di guasto. Una spia sul quadro della strumentazione vi

indica il suo livello di allerta.

  • In caso di diminuzione anomala del livello del liquido dei freni, consultate immediatamente

il vostro Punto vendita CentriServizi.



#FREQUENZA MANUTENZIONE

Fate sostituire il liquido dei freni almeno 1 volta ogni 2 anni, oppure ogni 40.000 km o 60.000 km, a seconda della data di 1a immatricolazione del vostro veicolo. Questo è indispensabile.



#CentriServiziCONSIGLI

  • Dopo una sostituzione delle pastiglie, si consiglia di procedere al loro rodaggio effettuando piccole frenate successive.
  • Dopo un lavaggio del veicolo presso una stazione di lavaggio automatico, i dischi e le pastiglie anteriori possono essere umidi. L’efficienza dei freni può allora diminuire.

Effettuate di tanto in tanto una leggera frenata, per fare in modo che il calore rilasciato asciughi i componenti.

  • Utilizzate esclusivamente prodotti omologati da CentriServizi per pulire i cerchi di alluminio, eviterete in tal modo l'aggressione delle pinze da parte di solventi non adatti.
  • In caso di frenate leggere, i vostri freni possono fischiare o cigolare, questi rumori non hanno effetto sull'efficienza della frenata. Tuttavia, in caso di dubbi, fate controllare dischi e pastiglie ad uno specialista CentriServizi.
  • Non dimenticate che ogni sistema frenante funziona in modo perfettamente efficiente solo con ammortizzatori e pneumatici in buone condizioni.

COME INDIVIDUARE UN SISTEMA FRENANTE USURATO?



  1. LA SPIA DEI FRENI SI ACCENDE

Il vostro freno a mano è tirato, il livello di liquido è troppo basso, oppure le pastiglie sono troppo consumate. Attenzione, questo segnale non deve mai essere preso alla leggera.

  1. IL PEDALE DEL FRENO È DURO

Può essere dovuto ad un guasto del servofreno, delle canalizzazioni o del circuito idraulico, dei cilindri delle ruote o delle pinze.

  1. IL PEDALE DEL FRENO È MOLLE

Il pedale sprofonda nel vuoto, è necessario "pompare" per poter frenare. Attenzione, è il segnale di un'anomalia grave del sistema idraulico.

  1. IL VEICOLO SI DISASSA DURANTE LA FRENATA

Un cilindro della ruota o una pinza possono essere grippati, oppure, più semplicemente, un pneumatico è sgonfio. Anche degli ammortizzatori usurati possono causare le stesse conseguenze.

  1. IL VEICOLO VIBRA DURANTE LA FRENATA

Si tratta probabilmente di dischi dei freni difettosi, di un pezzo allentato o di un gioco eccessivo all'avantreno o nel retrotreno.

  1. IL VEICOLO “STRAPPA” DURANTE LA FRENATA

Se alla minima sollecitazione i freni si bloccano, può trattarsi di un segnale di anomalia sui dischi, sui tamburi o sulle guarnizioni dei freni. Consigliatevi con il vostro tecnico CentriServizi.



#FREQUENZA MANUTENZIONE

Se osservate uno o più di questi segni di usura, consultate rapidamente il vostro Riparatore Autorizzato CentriServizi.

LA SICUREZZA DEI RICAMBI CentriServizi

I ricambi CentriServizi offrono una qualità eccellente e soddisfano rigorose specifiche tecniche. In materia di sicurezza, i requisiti CentriServizi vi garantiscono qualità dei materiali, resistenza ottimizzata all'usura ed efficienza della frenata.

CentriServizi E L'AMBIENTE

CentriServizi si impegna attivamente nel trattamento dei prodotti inquinanti. Per questo, CentriServizi distribuisce una tecnologia di pastiglie senza amianto, che non influenza le prestazioni della frenata.


Dalla manutenzione dei veicoli fino alla rigenerazione dei ricambi usati, CentriServizi si impegna in un'attività di controllo applicata ad ogni fase del ciclo di vita del veicolo.